PREMIO MERCURIO D'ARGENTO

quando la composizione musicale diventa emozione

25 / 26 / 27 Agosto

Programma 2022

Sala
consigliare

Giovedì 25 Agosto 2022 / Massa

15:30 - 16:55 / Workshop formativo

L’IMPORTANZA E IL RUOLO DEL MUSIC EDITOR NELLA MUSICA DA FILM
con Roberta D'Angelo

In questa masterclass si delineerà tramite esperienze lavorative, esempi e contributi multimediali la figura del music editor, un ruolo ancora poco codificato nell’ambito della post produzione in italia. Verrà illustrato il workflow lavorativo, dalle spotting session alla costruzione delle sessioni musica per il final mix, e si parlerà della dinamica dei rapporti tra il compositore il regista e il montatore.

17:05 - 18:30 / Workshop formativo

LA COLONNA SONORA NELL’EPOCA DELLA SUA RIPRODUCIBILITÀ TECNICA
con Franco Eco

La Masterclass parte dal saggio di Walter Benijamin “L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica”, per una lezione sul linguaggio musicale legato all'esperienza tecnica ed espressiva dell'arte cinematografica, provando a tracciare un percorso ideale sull'evoluzione del cinema e della colonna sonora nel prossimo futuro attraverso le potenzialità dei nuovi media.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria alla mail info@premiomercuriodargento.it

Venerdì 26 Agosto 2022 / Massa

15:30 - 16:55 / Workshop formativo

TECNICA DI COMPOSIZIONE MUSICALE PER IL CINEMA. DALL’ENTELECHIA AL FONEMA
con Pericle Odierna

Processo di realizzazione che parte dall'intuizione passando dal noema al fonema.Tecnica introspettiva basata sull'analisi dei sentimenti primari e le loro stratificazioni. Analisi della funzione leitmotivica, livello interno diegetico, esterno extradiegetico, livello acritico/convergenza, livello esterno critico-divergenza/sincronismo e livello mediato metadiegetico.

17:05 - 18:30 / Workshop formativo

LA MUSICA DA FILM PRIMA DELLA MUSICA DA FILM: IDEARE UNA COLONNA SONORA PRIMA DI SCRIVERLA
con Michele Braga (Premio Mercurio d’Argento alla carriera)

Il workshop si concentrerà sull’analisi dei processi creativi che stanno alla base della creazione di una colonna sonora: la lettura della sceneggiatura, la composizione di brani non basati sull’immagine, il rapporto con la produzione e con il reparto di regia, la temp track, la spotting session e la ricerca di soluzioni creative.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria alla mail info@premiomercuriodargento.it

Piazza
Aranci

Giovedì 25 Agosto 2022 / Massa

21:30

ANIMEniacs Corp canta Walt Disney
Uno spettacolo emozionale ispirato dalle atmosfere dei più importanti capolavori film d’animazione degli ultimi 20 anni e non solo… I solisti della compagnia Animeniacs Corp, vi accompagneranno tra risate, commozione e spensieratezza, in un viaggio musicale unico nel suo genere.

Venerdì 26 Agosto 2022 / Massa

21:00

“Note da Oscar” musica e cinema
a cura di Chroma Ensemble

Uno spettacolo in cui il piacere della musica viene accompagnato dalla proiezione su schermo di alcune tra le più belle scene da Film entrate a far parte della storia del Cinema Internazionale, scelte e montate dagli stessi esecutori. L’organico spazia tra i temi più famosi delle colonne sonore grazie ad arrangiamenti originali che cattureranno l’attenzione del pubblico senza mai distrarlo dalla visione dei Film. Chroma Ensemble è composta da José Massaro (Primo Violino), Marina Zago (Secondo Violino), Michela Bonavita (Viola), Jascha Parisi (Violoncello), Giuseppe Blanco (Contrabbasso), Giovanni Cascone (Trombone), Gianluca Abbate Pianoforte (Fisarmonica), Marco Cascone (Pianoforte), Valeria Giacchi (regia video), durante la serata si svolgerà la premiazione del Premio Mercurio d’Argento.

Sabato 27 Agosto 2022 / Massa

21:30

La musica e il cinema di Nino Rota
Amanda Sandrelli, Pierpaolo Spollon, Ensemble Symphony Orchestra, CIAK SI SUONA, produzione originale del Comune di Massa per il Premio Mercurio d’Argento

Un omaggio al compositore Nino Rota. In un’atmosfera ricca di poesia e sentimento, ma anche di energia e vigore, la musica di cinquanta orchestrali e le immagini dei grandi film musicati dal compositore, come Amarcord, La dolce vita, Rocco e i suoi fratelli e Otto e mezzo, si intrecciano per ricreare il meraviglioso mondo di grandi registi come Fellini e Visconti, come una filigrana in cui la poesia strizza l’occhio alla musica.